Docenti

Tutti i Docenti del percorso formativo sono affermati Maestri con riconoscimenti e qualifiche internazionali. Insegnano Arte Floreale e Design in tutto il mondo confrontandosi quotidianamente con mentalità diverse, differenti etnie, culture e costumi. I Docenti sono in costante aggiornamento con importanti relazioni internazionali che conferiscono visioni innovative e cosmopolite.
I docenti internazionali abilitati
all’insegnamento del percorso sono: 

Peter Hess – Svizzera

Vincenzo Antonuccio – Italia

Marie Boson – Svizzera

Marilena Calbini – Italia

Roman Steinhouer – Novosibirsk

Olaf Schroers – Germania

Marina Bulatova – Russia

Anson Low - Singapore

Li-Hui Chen – Taiwan

Scopri i curriculum dei docenti

Insegnante di fama internazionale, dopo aver ottenuto

il prestigioso titolo di campione svizzero di arte floreale,

partecipa l’anno successivo, in rappresentanza della

sua nazione, alla Coppa del Mondo di floral design,

massimo traguardo a cui può ambire un docente.

Nel 1972 fonda a Basilea Atelier-5, la prima scuola di

sperimentazione creativa nell’arte floreale.

Peter Hess, punto di riferimento del settore nel mondo,

da più di quarant’anni tiene stage, corsi, workshop

e dimostrazioni nelle più prestigiose scuole di arte

floreale mondiali.

Ha concepito e redatto, oltre ad esserne responsabile

tecnico, il percorso professionale di Floral Designer in

72gg.

La sua precisione e cura dei dettagli unita a competenza

tecnica e sapienza hanno portato Peter Hess ad essere

un giurato presente nei più celebri concorsi internazionali

di arte floreale.

Da venti anni è ideatore e organizzatore del concorso

itinerante International Landart, che ogni anno si svolge

in prestigiose location nel mondo.

PETER HESS
VINCENZO
ANTONUCCIO

Dopo la specializzazione in Architettura e Arredamento, nel 1995 affianca il padre nella fondazione della scuola d’arte floreale Laboratorio Idee nella quale si occupa dello sviluppo creativo.

Dal 2001 è insegnante internazionale di arte floreale e docente di Space Design anche nella prestigiosa scuola Nicole di Mosca. Dal 2008 al 2013 è chiamato a svolgere il prestigioso ruolo di Art Director della rinomata azienda “VGnewtrend”, società leader mondiale nel design e complementi d’arredo di lusso, presso la quale progetta e disegna collezioni e arredi di successo, presentati nelle più importanti location e fiere del mondo.

Dal 2014 è designer della “Brummel Interiors”, azienda operante nella fascia di alta gamma di cucine e arredi di lusso curandone il design dei prodotti e l’immagine dell’azienda.

Dal 2015 è designer della linea Living-Home per i rinomati brand Aston Martin Interiors, Mercedes Benz Style e Faoma.

Dal 2015 è entrato a far parte dei designer di Visionnaire, nota e prestigiosissima azienda di arredamento della famiglia Cavalli specializzata nel glamour di extra lusso.

Nel 2019 a Philadelphia raggiunge l’apice della sua carriera: designato a rappresentare l’Italia alla Coppa del Mondo, porta per la prima volta nella storia l’Italia nella Top 10 mondiale, il massimo riconoscimento a cui può ambire un docente.

Lo straordinario risultato lo colloca tra i migliori 10 Floral Designer del mondo.

Insegnante e dimostratrice di fama mondiale, dopo aver

seguito la scuola statale d’arte, si forma nella scuola

internazionale di arte floreale di Jean Marie Leeman a

Martigny.

Appassionata e desiderosa di apprendere nuove nozioni

e tecniche, approfondisce la sua formazione nelle

principali scuole di floral design a Ginevra, Berlino, Sion

e Basilea.

Dopo avere acquisito il titolo di maestra floreale e

la vittoria della Coppa svizzera francese, diventa

giurata nelle principali manifestazioni internazionali

di arte floreale e da oltre quindi anni è abilitata

all’insegnamento del percorso professionale di Floral

Designer in 72gg.

I lavori di Marie Helene Hess-Boson da anni, sono

presenti nelle più prestigiose e rinomate riviste

internazionali di arte floreale.

La creatività e la stravaganza nel comporre,

accompagnata da manualità, tecnica e metodo, sono

le doti maggiori di Marie Helene, e ad oggi tiene corsi,

workshop e dimostrazioni in quasi tutto il mondo.

MARIE 

HESS-BOSON

Sognatrice e amante della natura, da sempre alla ricerca di emozioni, suggestioni e sensazioni, ama il suo lavoro perché attraverso materia, forme e colori può trasmettere tutto ciò che dalla natura ha appreso, consapevole che non esiste arte là dove non c’è natura.

Sotto la direzione del maestro di arte floreale Carmelo Antonuccio, Marilena dal 2002 entra a far parte dell’albo professionale della Scuola Laboratorio Idee e dal 2004 dell’albo docenti, insegnando e tenendo corsi e dimostrazioni di carattere internazionale.

Dal 2008 al 2013 ricopre il prestigioso ruolo di art designer della rinomata azienda “VGnewtrend”, società leader mondiale nel design e complementi d’arredo di lusso, dove progetta e disegna collezioni e arredi di successo, presentati nelle più importanti location e fiere del mondo.

Dal 2014 è designer della “Brummel Interiors”, azienda operante nella fascia di alta gamma di cucine e arredi di lusso curandone il design dei prodotti e l’immagine dell’azienda.

Dal 2015 è designer della linea Living-Home per i rinomati brand Aston Martin Interiors, Mercedes Benz Style e Faoma.

Dal 2015 è entrata a far parte dei designer di Visionnaire, prestigiosissima azienda di arredamento della famiglia Cavalli specializzata nel glamour di extra lusso.

Nel 2019 è la mente creativa nella progettazione dei lavori che portano per la prima volta nella storia l’Italia nella Top 10 del mondo, essendo assistente ufficiale del candidato italiano alla Coppa del Mondo, il massimo riconoscimento a cui può ambire un docente.

MARILENA 

CALBINI

Dinamicità, intraprendenza e concretezza

caratterizzano Marina Bulatova.

Spinta dalla voglia di professionalizzarsi e la mancanza di scuole di arte floreale in Russia, giovanissima frequenta la scuola svizzera Atelier-5, e dopo aver conseguito il diploma di Floral Designer in 72 giorni, nel 1989 fonda a Mosca la International Floral-Design School “Nicole” una delle prime prestigiose scuole di arte floreale in Russia dove, sin da subito, occupa il ruolo di docente e direttore artistico. Docente e dimostratrice di fama internazionale, Marina oggi insegna e tiene workshop e dimostrazioni nelle scuole di Mosca, San Pietroburgo, Kiev, New York, Lione, Montreal e Quebec. Dal 2002 è anche giudice internazionale di arte floreale. Dal 2003 è abilitata alla docenza del percorso professionale di Floral Designer in 72 giorni. La sua grande capacità nel manipolare e saper donare un nuovo carattere al materiale vegetale tramite la sua trasformazione, ha reso Marina famosa grazie al suo unico e personale stile di lavoro. Ad oggi sono migliaia gli allievi russi che si sono formati presso la sua scuola. Nel 2011 riceve anche il prestigioso premio internazionale alla carriera “Donna di Fiori…nella Natura”. Precisione e raffinatezza sono i punti salienti dei suoi lavori che uniti a tecnica, creatività e tendenza fanno di Marina una delle più famose floral designer russe. I suoi elaborati floreali periodicamente sono pubblicati nelle maggiori riviste e libri di arte floreale internazionali.

MARINA
BULATOVA

Vice Campione Europeo in carica di arte Floreale nell'ultima edizione della prestigiosa Coppa Europa di Genova, dopo aver ottenuto il diploma di Floral Designer in 72 giorni presso la scuola russa Nicole nel 2003, Roman inizia il suo tragitto professionale con esperienze forti e significative. In maniera esponenziale, spiccano le sue doti creative e artistiche durante stage, concorsi e manifestazioni a cui partecipa da protagonista, infatti in breve tempo si impone numerose volte confermando capacità, competenza, dedizione e professionalità. Nel 2010 raggiunge l’apice vincendo la prestigiosissima Coppa Russia di arte floreale. Dal 2011 è abilitato alla docenza del percorso professionale di Floral Designer in 72 giorni. Dal 2012 tiene corsi e workshop in Russia, Siberia, Nord Europa e Asia portando avanti la sua linea creativa. Da anni partecipa, in rappresentanza della sua nazione, al concorso International Landart, competizione itinerante che ogni anno si svolge in location importanti in giro per il mondo. Nel 2013 fonda a Novosibirsk, sua citta natale, la Floral Design School Siberian Orhid, una scuola di formazione professionale dove occupa il ruolo di docente e creative director. I suoi lavori sono spesso pubblicati in magazine e riviste di arte floreale.

ROMAN

STEINHAUER

Olaf Schroers,nasce nella nazione dove per antonomasia esistono le più celebri scuole di arte floreale, infatti Olaf sin da giovane, appassionato a tutto ciò che parla di fiore, segue e si forma nella scuola di Amburgo. Dopo aver ottenuto il diploma di maestro d’arte floreale partecipa ai maggiori concorsi tedeschi, dove spiccano le vittorie nel 1985 della prestigiosa “Silver Rose” , nel 1987 dell’ “Orchidea d’oro” e nel 1991 la Grande medaglia d’oro a Dortmund. Olaf Schroers inizia il suo percorso di formatore e dimostratore nelle maggiori scuole di arte floreale in giro per il mondo, è presente nella celebre Grünberg, docente anche a Straubing-Bayern e Amberg, da molti anni è anche presente nella scuola International Floral-Design School “Nicole” a Mosca. Grazie alla sua sensibilità e tecnica nel comporre, dal 2004 è abilitato alla docenza del percorso professionale di Floral Designer in 72 giorni. Oggi è un Docente di risonanza internazionale oltre che editore di importanti testi di arte floreale, nel 1994, 1997 e 2001 Olaf Schroers pubblica libri monografici, oltre ad essere pubblicato e annoverato in numerose riviste e magazine del settore.

OLAF
SCHROERS

Docente di fama internazionale, nel 1994 fonda a Singapore la Nobleman School of Floral Design, una delle più importanti scuole di design floreale in Asia, Anson Low tiene corsi e dimostrazioni in tutta l’Asia: Giappone, Thailandia, Malesia, Corea, Filippine, Cina, Australia, Indonesia e Singapore sono i paesi dove abitualmente svolge l’attività di docente e dimostratore. Molte le sue presenze come concorrente del suo paese in competizioni di arte floreale, ma dopo aver vinto concorsi e manifestazioni di carattere mondiale, da oltre quindici anni è anche giudice internazionale di arte floreale. Dal 2009 è abilitato alla docenza del percorso professionale di Floral Designer in 72 gi orni. Nel 2010 è il floral design che si aggiudica il primo premio per aver ottenuto il record per la realizzazione del bouquet più grande del mondo. Anson è anche membro dell’American Institute of Floral Design.

ANSON

LOW

LI-HUI
CHEN

Li Hui Chen è una delle più affermate floral designer di Taiwan. La passione per l’arte floreale la coltiva sin da subito, infatti appena finiti gli studi tradizionali, sente l’esigenza di affinare e approfondire la materia. Dal 1995 al 1998 segue il percorso di Floral Designer in 72 giorni con il maestro Peter Hess a Taipei, ottenendo il diploma presso la sede della scuola Atelier-5 a Basilea. Nel 2000 fonda a Taipei la sua scuola, in cui si occupa della formazione e della direzione artistica, insegnando anche fuori dal suo paese natale, specializzandosi in decorazioni ed allestimenti di grandi ambienti come hall di alberghi, manifestazioni e importanti eventi. Dal 2000 al 2015 in rappresentanza del suo paese è presente nei più importanti concorsi di Land Art svolti in prestigiosi luoghi in giro per il mondo tra cui annoveriamo Grindelwald, Italia, Svezia, Spagna, Canada, Lituania e Taiwan. Dal 2005 è abilitata alla docenza del percorso formativo di Floral Designer in 72 giorni. Negli ultimi anni ha incentrato i propri studi cercando la corretta relazione tra arte floreale, spiritualità e architettura dei templi, diventando un punto di riferimento di questa disciplina nella sua nazione. I lavori di Li Hui Chen sono spesso presenti in riviste specializzate di arte floreale sia a Taiwan che in Asia.